cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Prezziario regionale delle Opere Pubbliche. L’allarme di Confartigianato: “Strumento inadeguato”

Gli artigiani lamentano l’inadeguatezza dello strumento su cui si basano le imprese per quantificare i costi delle opere

Sale la preoccupazione riguardo all’aggiornamento del Prezziario delle Opere Pubbliche della Sardegna. Questo l’allarme lanciato da Confartigianato Imprese Sardegna sullo strumento fondamentale per quantificare i costi delle opere pubbliche e su cui le imprese del settore delle costruzioni si basano per determinare la giusta remunerazione e rispettare le normative in materia di sicurezza sul lavoro e contratti collettivi.

Secondo le informazioni fornite da Confartigianato, il listino prezzi delle opere pubbliche nella regione sarebbe “incongruo rispetto all’andamento attuale dell’economia, che registra aumenti dei prezzi dei materiali da costruzione”, come dichiarano la presidente dell’associazione Maria Amelia Lai e Giacomo Meloni, presidente regionale degli edili. I valori nel prezziario regionale sarebbero infatti “al ribasso rispetto al trend al rialzo dei costi dei materiali, come acciaio, polietilene, rame e petrolio”.

Preoccupazione anche per il passaggio della gestione del Tavolo del Prezziario dalle Camere di Commercio all’Assessorato Regionale dei Lavori Pubblici. “È importante che le preoccupazioni delle imprese e le richieste di revisione del prezziario siano prese in considerazione dalle autorità competenti – proseguono – La partecipazione diretta delle associazioni al Tavolo del Prezziario potrebbe consentire una discussione più approfondita e la ricerca di soluzioni che tengano conto delle difficoltà attuali e garantiscano una remunerazione adeguata per le imprese”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

droga tir
Si era imbarcato a Livorno per la Sardegna, in Lombadia aveva caricato un pallet dove,...
Nell'incidente sono rimaste ferite due persone, di cui una in condizioni gravi....
Cappellacci ha accusato Lo Russo di aver cercato di negare all'Isola le risorse finanziarie dovute...
A seguito dell'incendio dell'auto di Giuseppe Mellino, Emiliano Deiana sollecita un intervento più deciso sulla...
Il fenomeno della sosta selvaggia è diffuso in molte vie della città, specialmente in quelle...
Tutto è iniziato nel marzo del 2023, quando l'anziano è stato contattato da una presunta consulente finanziaria...

Altre notizie

Cagliari tomorrow