cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cabras, tre festival animeranno l’estate al Parco Archeologico del Sinis

Dal 27 giugno al 9 luglio, con una piccola ulteriore parentesi l’1 e 2 agosto, gli eventi culturali nella splendida cornice del Parco

L’estate di Cabras e Paulilatino sarà animata da tre festival che si svolgeranno nel suggestivo scenario del Parco Archeologico naturale del Sinis. Queste tre rassegne estive ospiteranno numerosi personaggi di fama nazionale e internazionale, offrendo un ricco programma di eventi dedicati sia agli addetti ai lavori che al pubblico generale. Le date dei festival saranno dal 27 giugno al 9 luglio, con una breve parentesi anche l’1 e 2 agosto.

Si inizia con la seconda edizione del “Festival Internazionale dell’Archeologia – L’Isola dei Giganti 2023”, che si terrà dal 27 giugno al 2 luglio. Il prefestival avrà luogo a Paulilatino, mentre le serate successive si svolgeranno a Cabras, nei giardini del muso civico Giovanni Marongiu e nella piazza centrale di San Giovanni di Sinis. Il festival includerà oltre 30 protagonisti, concerti, visite guidate e una Summer School. Tra gli ospiti di rilievo figurano Peppe Servillo, Piergiorgio Odifreddi, Cristoforo Gorno, Linda Raimondo, Alessandro Giuli e Sabrina Giannini.

Segue poi la prima edizione di “Sardegna Archeofilm Festival” dal 4 al 6 luglio. Si tratta di un Festival Internazionale del Cinema Archeologico, che offrirà tre giorni di proiezioni, masterclass e talk incentrati sul cinema e sulle nuove tecnologie come strumenti di divulgazione dell’archeologia. Tra gli ospiti di spicco ci saranno Paolo Mieli, Nicolò Bongiorno, Franco Mezzena e Francesco Tiboni. Durante il festival verrà assegnato anche un premio speciale assegnato dal pubblico. Le proiezioni si svolgeranno nel suggestivo Villaggio di San Salvatore a Cabras, un borgo che ospita un ipogeo legato al culto delle acque, gestito dalla Fondazione Mont’e Prama e riaperto al pubblico grazie al festival. Il villaggio è stato anche set di film western negli anni ’60 e ’70. Il festival è realizzato in collaborazione con Archeologia Viva, Babel Festival, Cineteca Sarda e Fondazione Sardegna Film Commission.

Infine, dal 7 al 9 luglio e poi ancora l’1 e 2 agosto, si terrà il “Festival Letterario dell’Archeologia” nel Villaggio di San Salvatore. Questo festival letterario presenterà quattordici volumi di autori e autrici, spettacoli dal vivo con Andrea Purgatori, Makkox e Valerio Aprea, e cinque concerti musicali, tra cui esibizioni di Moses, Nitro e Meg. I libri saranno i protagonisti di questo evento, che servirà anche come strumento per affrontare temi culturali diversi. Tra gli autori presenti ci saranno Ester Viola, Annalisa Cuzzocrea, Ben Pastor, Marco Frittella, Gino Castaldo, Alberto Grandi e Cristina Caboni. Le date dell’1 e 2 agosto includeranno anche due concerti a pagamento in collaborazione con il Dromos Festival.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

vigili del fuoco
Dopo l'allarme, diverse squadre dei vigili del fuoco, il Corpo forestale e i volontari sono...
Due persone sono rimaste ferite in modo grave, con la donna in condizioni più serie....
Le autorità sanitarie delle Asl di Cagliari e Gallura hanno avviato indagini epidemiologiche per individuare...
droga tir
Il corriere della droga, un nigeriano, aveva ingerito oltre un chilo di eroina e cocaina,...
Guardia di Finanza in azione: indagini su appalti irregolari coinvolgono diverse regioni, tra cui la...
Dopo essere rimasta incastrata all'interno dell'abitacolo e aver urtato contro un muro, la donna è...

Altre notizie

Cagliari tomorrow