cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Addio ad Antonio Dessì: una leggenda del commercio di Cagliari

L’addio al cartolaio storico di Via Dante segna la fine di un’era nel commercio locale.

Cagliari ha perso un volto familiare nel suo tessuto commerciale. Antonio Dessì, il cartolaio storico di Via Dante, è deceduto all’età di 87 anni. La sua scomparsa segna la fine di un’era per il commercio locale, poiché Dessì era una figura ben nota e amata nella comunità.

Dessì era uno dei titolari di cartolibrerie più longevi della città, avendo aperto il suo negozio all’angolo con Via Tola negli anni ’70. Nonostante l’età avanzata, Dessì era un presenza costante nel suo negozio, trascorrendo ogni giorno qualche ora tra i quaderni, le penne e gli scaffali di materiali scolastici, anche dopo aver passato la gestione del negozio a suo figlio Davide.

La sua cartolibreria ha servito generazioni di studenti, diventando un punto di riferimento per famiglie che cercavano dizionari di italiano, greco o latino. Nonostante la crescente concorrenza di internet, Dessì rimase fedele al suo approccio tradizionale, offrendo un servizio personale e attento ai suoi clienti.

La sua morte è avvenuta a Milano, dove era ricoverato per un delicato intervento al cuore. Oltre al figlio Davide, Dessì lascia un altro figlio, Vittorio, un avvocato, e sua moglie, Maria Teresa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari tomorrow