cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

L’opinione pubblica sui leader politici in sardegna: un sondaggio rivela tendenze sorprendenti

La popolarità degli amministratori sardi in calo secondo l’ultimo sondaggio del Sole 24 Ore.

Il panorama politico della Sardegna è in fermento, come evidenziato dai recenti sondaggi di gradimento dei politici. Secondo un sondaggio commissionato dal quotidiano “Il Sole 24 Ore” e condotto da “Noto sondaggi”, il governatore Christian Solinas ha visto un calo del suo indice di gradimento, passando dal 39,5% al 35% tra il 2022 e il 2023. Questo significa che quasi tre elettori su venti non lo rivoterebbero.

Non è andata molto meglio per i cinque sindaci sardi esaminati nell’ultimo “Governance poll”. Solo Pietro Morittu, sindaco di Carbonia, si trova in una posizione elevata nella classifica nazionale, occupando l’undicesimo posto. Altri sindaci, come Andrea Soddu di Nuoro, Massimiliano Sanna di Oristano, Nanni Campus di Sassari e Paolo Truzzu di Cagliari, hanno visto un calo significativo del loro gradimento.

Il sondaggio ha rivelato anche che il governatore più amato in Italia è Stefano Bonaccini dell’Emilia Romagna, con un gradimento del 69%, seguito da Luca Zaia del Veneto. Tra i sindaci, Giuseppe Sala di Milano ha consolidato il suo vantaggio su Marco Fioravanti di Ascoli Piceno.

Secondo Antonio Noto, direttore del sondaggio, il successo del consenso non dipende tanto dall’appartenenza politica del governatore o del sindaco, quanto dalla percezione dei cittadini del loro ruolo di difensori dell’opinione pubblica. In altre parole, gli amministratori pubblici sono valutati più per la loro attività amministrativa che per l’appartenenza politica.

Questi risultati potrebbero avere implicazioni significative per le future elezioni. Ad esempio, Solinas, che aspira a essere ricandidato governatore nel 2024, potrebbe trovarsi in una posizione di svantaggio. Lo stesso vale per i sindaci che stanno considerando la ricandidatura nel 2024.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari tomorrow