cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sicurezza in allerta a Cagliari: donna seguita da un sconosciuto nel Quartiere Cep

La comunità locale chiede maggiori misure di sicurezza in seguito a un aumento di episodi inquietanti.

In una recente notte a Cagliari, nel quartiere Cep, una donna ha vissuto un’esperienza terrificante. Mentre passeggiava con il suo cane nelle vicinanze di via Vesalio, si è resa conto di essere seguita da un uomo incappucciato. Riconoscendo il potenziale pericolo, la donna ha raccolto il suo cane e si è precipitata a casa, sfuggendo all’inseguitore.

Questo episodio ha riacceso l’allarme sicurezza nella zona, dove negli ultimi 18 mesi si sono verificati un aumento di furti d’auto, intrusioni in abitazioni private e atti vandalici. La presidente della Municipalità, Maria Laura Manca, ha espresso la preoccupazione della comunità, sottolineando la necessità di una sede della polizia municipale.

Nonostante non sia chiaro se l’uomo che ha seguito la donna sia lo stesso individuo che in passato ha molestato altre donne nella zona, la comunità è in allerta. La donna ha condiviso la sua esperienza su una pagina Facebook dedicata a Pirri, avvertendo gli altri residenti del pericolo.

La presidente Manca ha sottolineato che la mancanza di una sede della polizia municipale contribuisce alla sensazione di insicurezza. Inoltre, la comunità è preoccupata per le strade dissestate, le piazze da riqualificare e l’illuminazione insufficiente in molte zone, soprattutto quelle periferiche. Questi problemi aumentano la percezione del pericolo per una comunità di trenta mila abitanti che si estende su una vasta superficie.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow