cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Salvini inaugura il nuovo Distretto della Nautica a Cagliari: un’occhiata ai cantieri e incontri politici in programma

Il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini, visita la Sardegna per una serie di eventi e incontri chiave.

Lunedì 17 luglio segna un giorno importante per la città di Cagliari e per la Sardegna in generale. Il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini, sarà presente per inaugurare il nuovo Distretto della cantieristica nautica al Porto Canale. Questo evento vedrà la partecipazione di figure di spicco come il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sardegna, Massimo Deiana, il governatore Christian Solinas e il sindaco Paolo Truzzu.

Ma l’agenda di Salvini non si ferma qui. Nel pomeriggio, sono previsti due sopralluoghi nei cantieri insieme all’assessore ai Lavori pubblici, Pierluigi Saiu. Questi sopralluoghi avranno lo scopo di fare il punto sulla situazione dei lavori lungo la Statale 125 e alla diga di Cumbidanovu.

Inoltre, Salvini potrebbe prolungare la sua permanenza in Sardegna fino a martedì 18 per una serie di incontri politici. Tra questi, sono previsti incontri con l’alleato Solinas, con il coordinatore regionale del Carroccio e presidente del Consiglio regionale Michele Pais e con i vertici della Lega isolana.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tra gli obiettivi di governo, Zedda ha sottolineato l'importanza di attrarre investimenti, difendere le attività...
La decisione di intitolare la passeggiata a Gigi Riva è un omaggio significativo alla sua...
Massimo Zedda ha già ricoperto la carica di sindaco di Cagliari dal 2011 al 2019,...
Cappellacci ha accusato Lo Russo di aver cercato di negare all'Isola le risorse finanziarie dovute...
Questa decisione è stata presa durante la riunione del nuovo esecutivo, che si è tenuta...
Alessandra Todde contro la privatizzazione degli aeroporti Sardi...

Altre notizie

Cagliari tomorrow