cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sospensione delle sanzioni per i locali Florio e Ninnos: un respiro per i locali di Cagliari

Il Tar Sardegna interviene a favore dei noti locali, garantendo la continuità delle attività estive.

Nel cuore di Cagliari, due popolari locali, Florio e Ninnos, hanno ricevuto una boccata d’aria fresca. Il Tar Sardegna ha confermato un provvedimento presidenziale che sospende le sanzioni imposte dal Comune di Cagliari a queste due attività, relative alla musica all’aperto. Questa decisione, valida fino a novembre, mette una pausa alla rimozione dei tavolini esterni, un provvedimento che era stato deciso in seguito a un controllo dei vigili urbani all’inizio di maggio.

Situati in via San Domenico, Florio e Ninnos avevano rischiato di perdere la concessione per 30 giorni, una misura che avrebbe avuto un impatto significativo sulle loro attività estive. Tuttavia, grazie all’intervento del Tar, che ha sospeso l’efficacia della sanzione, i locali possono continuare a operare come al solito. La questione verrà riesaminata in autunno, quando si terrà un’udienza per discutere il merito della sanzione.

Questa decisione è un sollievo per i proprietari dei locali, che sono stati difesi dagli avvocati Matilde Mura (per Ninnos) e Aldo Luchi, Jacopo Fiori e Monica Murgia (per Florio). Grazie a questa sospensione, Florio e Ninnos possono guardare con ottimismo alla stagione estiva, offrendo ai loro clienti l’opportunità di godere della musica all’aperto e dell’atmosfera vivace che caratterizza questi due noti locali di Cagliari.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow