cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Aggressione a Genova: donna sarda colpita con una pietra in un giardino pubblico

Nel quartiere Struppa di Genova, un episodio allarmante ha scosso la comunità

Una donna di 60 anni, originaria della Sardegna, è stata brutalmente aggredita in un giardino pubblico del quartiere Struppa a Genova. L’aggressore, un uomo di 34 anni senza una dimora stabile, l’ha colpita ripetutamente con una pietra di notevoli dimensioni.

Grazie all’intervento tempestivo di un passante, che ha filmato l’intero episodio, la Polizia è stata in grado di identificare e arrestare l’aggressore. Quest’ultimo ora si trova di fronte all’accusa di tentato omicidio.

La donna, dopo l’aggressione, è stata prontamente soccorsa e portata all’ospedale San Martino di Genova, dove i medici hanno diagnosticato un grave trauma cranico. Le sue condizioni sono attualmente molto gravi.

Nonostante l’arresto dell’aggressore, le ragioni dietro questo brutale attacco rimangono un mistero. Testimoni oculari hanno riferito che l’uomo ha lanciato la pietra contro la donna senza alcuna provocazione apparente e ha poi tentato di fuggire dalla scena.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow