cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cagliari: Arrestato Quarantenne per Violazione di Divieto d’Avvicinamento

L’uomo era soggetto a restrizioni legate a reati precedenti

A Cagliari, una recente operazione dei carabinieri della stazione di Sinnai ha portato all’arresto di un uomo di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine per episodi pregressi.

Il cittadino, attualmente senza occupazione, era già stato precedentemente oggetto di restrizioni legate alla sua libertà a causa di reati legati a maltrattamenti in famiglia. A questo individuo, come misura di sicurezza, era stato assegnato un dispositivo elettronico – un braccialetto – con lo scopo di monitorarne gli spostamenti e assicurarsi che rispettasse le prescrizioni giuridiche.

Tuttavia, nei giorni passati, le forze dell’ordine hanno raccolto prove che attestano numerose violazioni di queste prescrizioni da parte dell’individuo. In particolare, si è recato per almeno dieci volte presso l’abitazione dell’ex compagna, mostrando in alcune occasioni un comportamento aggressivo.

A seguito di questa serie di violazioni, l’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Cagliari ha emesso un nuovo provvedimento per l’individuo: la revoca della precedente misura cautelare e il successivo trasferimento nella struttura carceraria di Uta. Ieri, l’operazione è stata portata a termine con il suo accompagnamento in detenzione.

Questo episodio sottolinea l’importanza della vigilanza e dell’azione delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza dei cittadini e nel far rispettare le decisioni della magistratura.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari tomorrow