cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Guasila: uomo di 39 anni denunciato per diffamazione e ingiurie online

Dopo essere stato respinto un 39enne perseguita una giovane donna con insulti pubblici e un video diffamatorio sui Social Media

Indagini e denuncia
I Carabinieri hanno agito prontamente dopo la denuncia della vittima. L’uomo, un venditore ambulante di 39 anni di origine marocchina già noto alle Forze dell’Ordine, è stato rintracciato e denunciato alla Procura della Repubblica di Cagliari. L’accusa che gli viene mossa è quella di diffamazione e ingiurie.

Da rifiuto a persecuzione
La vicenda ha avuto inizio quando una giovane donna ha respinto le avances dell’uomo. In risposta, egli ha iniziato a perseguitarla, insultandola prima in pubblico e poi proseguendo con gli insulti sui social media. L’apice della persecuzione è stato raggiunto quando ha postato un video di ingiurie in lingua araba contro la donna. Sebbene il video sia stato successivamente cancellato, il danno era già stato fatto.

L’intervento delle Forze dell’Ordine e la denuncia della vittima
La giovane donna, vittima di questa persecuzione, ha sporto denuncia, attivando così le indagini da parte delle forze dell’ordine. Questo ha portato al rintraccio e alla denuncia dell’uomo responsabile.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow