cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Vandali danneggiano nuovi treni Stadler a Mandas

Nuovo attacco vandalico ai treni

Nella notte scorsa, un atto vandalico ha colpito la stazione ferroviaria di Mandas, dove i nuovi treni Stadler sono stati imbrattati con vernice spray. Questo gesto, avvenuto solo un mese dopo l’inaugurazione del convoglio che opera sulla tratta che collega Mandas a Monserrato e Isili, ha destato preoccupazione tra i pendolari e le autorità locali. A rendere noto l’atto vandalico è stato il segretario della Fit Cisl, Alessandro Russu. Secondo Russu, l’inciviltà di alcuni individui si è manifestata durante la notte, approfittando dell’assenza di personale aziendale.

Ciò che rende questo atto ancora più deplorevole, sottolinea Russu, è che i treni vandalizzati erano appena entrati in servizio. In un momento in cui l’ARST sta lavorando duramente per migliorare il servizio di trasporto ferroviario, garantendo viaggi più veloci e un comfort di alto livello per i passeggeri, questo gesto incivile rappresenta un ostacolo significativo. Russu fa appello alla responsabilità collettiva, sottolineando che tali atti vandalici comportano costi notevoli sia dal punto di vista organizzativo che economico, danneggiando gli utenti della linea e la comunità nel suo complesso.Ha sottolineato che oltre ai costi aggiuntivi per ripristinare i treni danneggiati, questo gesto avrà un impatto diretto sui pendolari, causando ritardi nei servizi ferroviari. Il sindaco ha auspicato che l’ARST prendesse immediate misure di sicurezza, inclusa l’installazione di telecamere di sorveglianza, per evitare che tali incidenti si ripetano in futuro.

In conclusione, gli atti vandalici come quello verificatosi a Mandas rappresentano un serio ostacolo al miglioramento dei servizi di trasporto pubblico. Sono danni che colpiscono non solo le infrastrutture, ma anche la fiducia della comunità nei confronti del trasporto ferroviario locale. È fondamentale che la comunità si unisca per condannare tali comportamenti e che vengano prese misure per prevenirli, garantendo che i servizi ferroviari possano continuare a migliorare e servire efficacemente i pendolari

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Non si registrano feriti ma per i passeggeri sono stati attimi di paura all'interno del...
Cagliari tomorrow