cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Turisti tedeschi fermati a Cagliari per furto di ciottoli e conchiglie dal Poetto

Coppia di Crocieristi finisce in guai legali per tentato furto di “Souvenir naturali” vietati dalla spiaggia di Cagliari

Ancora una volta, la Sardegna è stata teatro di furti di sabbia e conchiglie, e questa volta la scena del crimine si è spostata a Cagliari, dopo Olbia e Porto Torres.

Nel pomeriggio, nel Porto di Cagliari, mentre si effettuavano controlli ai crocieristi della Nave Mein Schiff 2 che rientravano dalle escursioni , gli agenti della Security dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna hanno fermato una giovane coppia di turisti tedeschi, che avevano al seguito due bambini, mentre cercavano di portare via circa un chilo di ciottoli e conchiglie.

I crocieristi, che erano appena tornati da una passeggiata sulla Spiaggia del Poetto, avevano accuratamente conservato i “souvenir” in due sacchetti di plastica all’interno di uno zaino. Tuttavia, questa azione è considerata illegale, poiché prelevare sabbia, ciottoli e conchiglie dalle spiagge sarde è vietato per preservare l’ecosistema costiero.

La coppia di turisti è stata segnalata alla Guardia di Finanza e si trova ora nei guai legali per aver tentato di portare via “souvenir vietati” dalla Spiaggia del Poetto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow