cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Operazione Antidroga a Quartu: arrestata coppia di giovani Cagliaritani

carabinieri

Cani Antidroga guidano Blitz di successo dei Carabinieri a Quartu: hashish, marijuana e contanti recuperati.

Quartu Sant’Elena – una coppia di giovani cagliaritani, entrambi di 27 anni, è stata arrestata e posta ai domiciliari in seguito a un’operazione antidroga che ha portato al recupero di oltre mezzo chilo di sostanze stupefacenti, tra marijuana e hashish, e 2450 euro in contanti.
Grazie al fiuto attento di un cane antidroga, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Flumini hanno portato a termine con successo questa operazione.

L’azione, coordinata dai Capitani Michele Cerri e Pietro Lucania, comandanti rispettivamente della Compagnia e del Nucleo Operativo di Quartu, si è sviluppata lungo il litorale che si estende dal Margine Rosso a Geremeas e Torre delle Stelle.

L’intervento dei Carabinieri, che ha preso il via due giorni fa e si è protratto sino alla mattina odierna, ha coinvolto diverse località costiere, tra cui Flumini, Capitana e Baccu Mandara.

L’uso strategico di cani antidroga ha giocato un ruolo cruciale nell’identificazione delle sostanze stupefacenti. Nel corso di uno dei controlli, condotto in prossimità del mare e delle zone frequentate dai vacanzieri, il cane ha fiutato la presenza di droga. Questo ha permesso ai Carabinieri di intervenire con tempestività ed efficienza.

All’interno dell’abitazione a Baccu Mandara, sono stati scoperti e sequestrati 565 grammi di marijuana e 85 grammi di hashish, insieme a 2450 euro in contanti. Inoltre, è stato rinvenuto materiale e attrezzatura utilizzati per il confezionamento delle dosi.

I due giovani cagliaritani coinvolti, sono stati arrestati per detenzione di droga a fini di spaccio.

L’operazione è stata un chiaro segnale dell’impegno delle Forze dell’Ordine nel contrastare il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto in zone costiere frequentate da turisti e locali. L’utilizzo dei cani antidroga ha dimostrato ancora una volta la loro importanza nell’individuazione di stupefacenti nascosti.

Il successo di questa operazione testimonia la determinazione delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza e il benessere della comunità, nonché nel mantenere una presenza costante nelle zone più vulnerabili.

La collaborazione tra diverse unità operative e l’uso strategico di risorse come i cani antidroga sono fondamentali per contrastare efficacemente il fenomeno dello spaccio di droga e proteggere la tranquillità dei cittadini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow