cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Le Istituzioni della Sardegna e La RAI unite per la Parità di Genere in “No Women No Panel”.

Le Maggiori Istituzioni Sarde, La Rai e l'Università di Cagliari insieme per la Parità di Genere: insieme firmeranno presso Villa Devoto, lunedì 11 settembre 2023, il Protocollo d'Intesa "No Women No Panel - Senza donne non se ne parla".

Nella suggestiva cornice di Villa Devoto, a Cagliari, il prossimo lunedì 11 settembre 2023 alle ore 11.00, si svolgerà la Cerimonia di Firma del Protocollo della Campagna Europea “No Women No Panel”, un evento rilevante che vedrà unite le Istituzioni della Sardegna e la Rai – Radiotelevisione Italiana, promotrice dell’Azione, in sinergia per la lotta alle discriminazioni verso le donne, per promuovere la parità di genere, come già avvenuto in altre Regioni Italiane.

Si tratta, quindi, della sottoscrizione di un Protocollo d’IntesaNo Women No Panel – Senza Donne non se ne parla“, Campagna promossa dalla Rai Radiotelevisione Italiana che mira a superare gli stereotipi di genere e promuovere la parità, rispettando l’immagine e la dignità delle donne.

La Parità di Genere rappresenta uno dei principi cardine su cui investire per il futuro, poiché caratterizza una Società che si possa definire “Sostenibile”.
In questa prospettiva, la RAI, come servizio pubblico, ha scelto di utilizzare la sua considerevole influenza e la sua abilità nel coinvolgere le Comunità Locali e le Istituzioni per sostenere attivamente la Campagna EuropeaNo Women No Panel”.

Il Protocollo con la Rai, nella persona della Presidente Marinella Soldi, sarà firmato dalle alte Cariche Istituzionali della Sardegna e dai Rettori delle Università Sarde, tra cui il Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, Christian Solinas, il Sindaco del Comune di Cagliari, Paolo Truzzu, il Vicesindaco del Comune di Sassari, Gianfranco Meazza, il Rettore dell’Università degli Studi di Cagliari, Francesco Mola, la Delegata del Rettore dell’Università degli Studi di Sassari, Lucia Cardone.

Questa importante iniziativa è volta a costruire un futuro più equo ed inclusivo, in cui le donne abbiano voce e rappresentanza in tutti i settori della Società, senza discriminazioni di genere.

 

Immagine tratta dalla locandina dell’Evento – Sito ufficiale del Comune di Cagliari.
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari tomorrow