cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Giovane di Olbia indagato per estorsione e minacce a sfondo sessuale

25enne indagato per estorsione sessuale su venti ragazze, comprese minorenni

Un individuo di 25 anni, residente a Olbia e proveniente da una famiglia ben conosciuta in zona, si trova ora al centro di un’indagine guidata dalla Procura di Tempio.

L’accusa? Aver orchestrato una rete di estorsioni a sfondo sessuale che avrebbe colpito circa venti ragazze, inclusi alcuni casi di minori.

La versione fornita dagli investigatori, sotto la direzione del procuratore Gregorio Capasso, suggerisce che il giovane avesse ottenuto immagini e video a carattere sessuale raffiguranti le sue vittime in situazioni compromettenti. Con queste prove in mano, avrebbe quindi avanzato richieste di favori sessuali, promettendo in cambio di non divulgare il materiale.

Qualora le vittime avessero rifiutato, le minacciava di pubblicare il tutto in rete. Il caso è venuto alla luce dopo una singola denuncia, che ha successivamente rivelato una serie di episodi analoghi, mettendo in evidenza la gravità e l’estensione del fenomeno.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari tomorrow