cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Coldiretti, alla guida nazionale delle donne dell’associazione ci sarà la sarda Mariafrancesca Serra

Carica importante per l'imprenditrice sarda all'interno del direttivo nazionale dell'associazione.

Mariafrancesca Serra, imprenditrice di un allevamento biologico situato ad Usellus, nel cuore dell’Alta Marmilla in provincia di Oristano, è stata eletta all’unanimità come la nuova responsabile nazionale delle Donne di Coldiretti. Questa decisione è stata presa questa mattina durante l’Assemblea di Coldiretti Donne Impresa, che si è tenuta a Roma presso Palazzo Rospigliosi, alla presenza di centinaia di contadine provenienti da tutte le regioni italiane. L’assemblea è stata presieduta dal presidente della Coldiretti, Ettore Prandini, con la partecipazione dei ministri alle Riforme istituzionali, Elisabetta Alberti Casellati, e delle imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

Mariafrancesca Serra, che è un’ingegnere edile-architetto con un master a Vienna, è stata eletta all’unanimità, dimostrando il forte sostegno e l’appoggio della comunità di Coldiretti. Nel suo discorso, ha sottolineato l’importanza di sfidare i ruoli di genere tradizionali e ha descritto il suo settore, tradizionalmente considerato maschile, come parte di una nuova sfida sociale.

Serra ha dichiarato: “Il mio lavoro fa parte della nuova sfida sociale, per le tante donne che come me amano abbattere barriere e pregiudizi. Guardiamo al futuro con ottimismo e vediamo nell’agricoltura il nuovo volano per la nostra realizzazione professionale.”

L’imprenditrice ha inoltre condiviso la sua dedizione alla sua terra e alla sua azienda, sottolineando il suo amore incondizionato per entrambi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Più di 12.000 donne sfidano la pioggia in una corsa di solidarietà...
La Cgia di Mestre calcola la "lunghezza" delle file in tutta Italia degli utenti davanti...
vigili del fuoco
Quartu, distrutti un furgone e tre auto. Indagini in corso....
Segnando la vincita più alta d'Italia con la combinazione 4-45-52....
E il miglioramento di Sant'Elia, promettendo sviluppo, dignità e inclusione per la comunità....
Cagliari tomorrow