cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Aggressione a Cagliari: intervento della Polizia in via Roma, arrestati due dei malviventi

Via Roma, Cagliari: dopo una violenta aggressione a scopo di rapina, la vittima allerta la Polizia che interviene e arresta due degli aggressori.

Alle prime luci dell’alba di ieri, un giovane di trent’anni è stato brutalmente aggredito in via Roma, a Cagliari. Tre individui, tra cui due di origine straniera e uno locale, lo hanno circondato, aggredendolo fisicamente con una serie di schiaffi, calci e pugni. L’obiettivo dell’assalto era il suo portafoglio, contenente 300 euro e documenti personali, oltre al suo monopattino.

Il trentenne ha tentato di sfuggire ai suoi assalitori, ma sono riusciti a raggiungerlo e a completare il furto prima di dileguarsi. Nonostante la violenza subita, l’uomo ha avuto la prontezza di avvertire le Forze dell’Ordine, che sono intervenute rapidamente. Grazie alla sua testimonianza, è stato possibile identificare due dei tre aggressori.

Gli Agenti della Polizia hanno intercettato i due sospetti, un giovane del posto di 18 anni e un cittadino tunisino di 24 anni, nel parcheggio comunale di via Sonnino. Durante il tentativo di fermarli, i due hanno opposto resistenza, rendendo necessario l’uso della forza da parte degli agenti della Polizia.

Entrambi sono stati arrestati sul fatto e, dopo le procedure standard presso la Questura, sono stati trasferiti al carcere di Uta. Saranno processati per rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow