cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Truffa Online da finta operatrice postale: 48enne denunciata

Una giovane di Samatzai la vittima che si vede sottrarre 3.250 euro da conto da una truffatrice palermitana

Una truffatrice si è presentata telefonicamente come operatrice di Poste Italiane per prendere di mira una giovane residente a Samatzai. Nel corso della chiamata, aveva affermato che un intruso era riuscito ad accedere al Conto Internet Banking della vittima e aveva intenzione di prelevare fondi dal suo conto postale.

La vittima della truffa, senza sospettare nulla, ha accettato così di seguire un link inviatole in tempo reale via SMS dalla truffatrice. Questo link ha condotto la malcapitata su un sito web falso che simulava l’aspetto di Poste Italiane. La giovane aveva, quindi, seguito le indicazioni ed aveva inserito le sue credenziali sul sito falso, permettendo alla truffatrice, una donna di 48 anni originaria di Palermo, di sottrarre dal suo conto bancario la somma considerevole di 3.250 euro.

Dopo l’inganno, la giovane si è immediatamente rivolta ai Carabinieri, che hanno condotto un’approfondita indagine durata sei mesi. In seguito, è stata sporta una denuncia alla Procura di Cagliari nei confronti della 48enne palermitana, accusata di truffa aggravata, sostituzione di persona e falso ideologico.
Questo caso mette in evidenza l’importanza di essere vigili e consapevoli quando si tratta di comunicazioni finanziarie online al fine di evitare cadere vittima di frodi simili.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow