cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Arrestato pusher a Selargius: operazione notturna dei Carabinieri lo coglie in flagranza di spaccio

Operazione con arresto a Selargius nell'ambito dello spaccio di droga: l'utilizzo del binocolo con visore notturno dei Carabinieri incastra il pusher

Nel corso della serata di ieri, 5 ottobre, le autorità dell’Arma dei Carabinieri di Selargius hanno effettuato un arresto in flagranza di reato relativo alla cessione illecita di sostanze stupefacenti. L’individuo coinvolto, un uomo di 55 anni residente a Quartucciu e attualmente disoccupato, era già noto alle Forze dell’Ordine per vicende giudiziarie pregresse.

L’operazione di arresto è stata condotta dopo una meticolosa sorveglianza che aveva avuto inizio alcuni giorni prima, quando i Carabinieri avevano posto sotto osservazione il sospetto pusher. Durante questa attività di sorveglianza, i Carabinieri si erano posizionati in modo discreto e avevano utilizzato un binocolo equipaggiato con visore notturno per monitorare le sue azioni.

Dopo circa un’ora di attesa, i Militari sono stati testimoni della cessione di sostanze stupefacenti da parte dell’indagato a un giovane, il quale, una volta ricevuta la dose, si era allontanato rapidamente. A quel punto, i Carabinieri sono intervenuti per procedere all’arresto del pusher.

Successivamente, durante la perquisizione domiciliare, è stata rinvenuta una somma di 2.600 euro in contanti, che si presume fosse il provento dell’attività di spaccio. Inoltre, sono stati scoperti più di duecento grammi di marijuana suddivisi in sacchetti di plastica, con attrezzatura per il confezionamento della droga, tra cui due bilancini di precisione.

L’indagato ha trascorso la notte ai domiciliari nella sua abitazione ed è stato accompagnato questa mattina presso il Tribunale di Cagliari per la convalida dell’arresto ed il processo per direttissima.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow