cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

L’Agricoltore sorpreso a Sestu con 2.000 piante di marijuana uscito dal Carcere

Patteggia due anni con condizionale, ma i Carabinieri continuano le indagini su possibili collaboratori e rete di distribuzione

carabinieri

A Sestu, l’agricoltore, incensurato, che era stato trovato con una vasta piantagione di marijuana è uscito dal carcere. Ora gli inquirenti sono alla ricerca di possibili collaboratori.

L’uomo, nativo di Gergei e senza precedenti penali, è stato rilasciato dopo aver patteggiato una pena di due anni con condizionale.

Le Forze dell’Ordine, in particolare i Carabinieri di Quartu e Sestu, avevano scoperto le duemila piante già pronte per la vendita. Si ipotizza che l’agricoltore potrebbe non essere l’unico responsabile, ma piuttosto custodire la merce per conto di terzi.

Per questo motivo, nonostante la recente sentenza, le indagini continuano per determinare l’eventuale rete di distribuzione e identificare altri possibili soggetti coinvolti nel traffico di stupefacenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow