cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Soccorso notturno a Su Giudeu di Chia: stabilimento balneare accoglie gruppo di Tunisini

L'imbarcazione in difficoltà con 10 uomini a bordo, l'intervento tempestivo del lido e la collaborazione con le Autorità: solidarietà in azione a Chia

Un gruppo di dieci tunisini è sbarcato nella notte sulla costa di Su Giudeu, a Chia. Non avevano familiarità con la navigazione e si trovavano su una piccola imbarcazione verde. Il team di uno Stabilimento Balneare li ha soccorsi e accolti.

Alberto Bertolotti, Presidente di Confcommercio Sud Sardegna e Titolare del Lido, ha narrato l’accaduto. Ha sottolineato l’intervento della Guardia Costiera che ha individuato l’imbarcazione grazie alla segnalazione dello Stabilimento. Lo stesso ha poi messo in luce l’importante ruolo svolto dai lidi italiani: non solo forniscono servizi di salvataggio e sorveglianza, che comportano spese non deducibili, ma anche compiti di servizio pubblico che, data la loro estesa rete e competenza, svolgono con grande efficienza.

Il Team dello Stabilimento Balneare ha avuto, in più, la responsabilità di assicurarsi che i nuovi arrivati fossero al sicuro. Dopo l’accoglienza, i dieci tunisini sono stati consegnati ai Carabinieri. Alberto Bertolotti ha poi sottolineato che, inoltre, il lavoro di pulizia e smaltimento dei rifiuti dell’imbarcazione dei migranti è rimasta a carico dello Stabilimento.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow