cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Verifiche in Aziende vitivinicole da parte dei Nas: nove le strutture con irregolarità

Per nove Aziende Vitivinicole su 59, tra Cagliari e Oristano, sono scattate sanzioni per circa 4mila euro

Nell’ambito dei Controlli condotti dai NAS – Nuclei Antisofisticazione e Sanità  dei Carabinieri, sono emerse irregolarità  relative all’aggiornamento del protocollo Haccp (Hazard analysis and critical control points), carenze igieniche e strutturali in diverse Aziende Vitivinicole.

Le ispezioni sono avvenute in 59 cantine delle aree di Cagliari e Oristano. Durante le verifiche, nove cantine hanno mostrato difformità legate alla non adeguata revisione del protocollo di autocontrollo Haccp. Inoltre, sono state osservate carenti misure igieniche e problematiche strutturali in alcuni spazi, unitamente alla mancanza di schedatura delle temperature di conservazione dei frigoriferi.

Queste ispezioni fanno parte di un più ampio programma nazionale di controllo attivato nel settore della produzione e vendita di vini. Di conseguenza, i proprietari delle Aziende coinvolte nelle ispezioni e rilevate irregolari si vedranno imporre sanzioni amministrative che ammontano intorno ai 4mila euro.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow