cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Buddusò, scoperta la più grande piantagione di canapa degli ultimi dieci anni: sequestrate droghe per 50 milioni di euro

Sequestro ingente da parte dei carabinieri

Buddusò al centro di una scoperta straordinaria da parte dei carabinieri, che hanno rinvenuto la più grande piantagione di marijuana degli ultimi dieci anni. Questa operazione di successo ha portato al sequestro di stupefacenti del valore stimato di quasi 50 milioni di euro.

La piantagione, situata nella remota località di “Sas Serradinas”, lungo la direttrice Buddusò-Osidda, è risultata essere un vero e proprio labirinto nascosto tra le colline sarde. Questa vasta area di campagna era estremamente difficile da individuare, grazie alla sua posizione strategica tra corsi d’acqua, sugherete millenarie, anfratti rocciosi e densa vegetazione. Questo scenario idilliaco, apparentemente incontaminato, è stato sfruttato in modo sorprendente per coltivare piante di canapa.

Le piantagioni di canapa coprivano ben cinque lotti di terreno, e le piante, già alte fino a due metri, erano in uno stato di fioritura avanzato. La maturazione delle infiorescenze era in corso, indicando la pianificazione e l’abilità con cui questa operazione era stata condotta.

Un aspetto notevole di questa operazione era l’organizzazione meticolosa che c’era dietro. I terreni erano circondati da recinti elettrificati per tenere alla larga animali selvatici e bestiame errante. Un sistema di irrigazione a goccia era stato implementato in modo ingegnoso, collegando le piante a uno scambiatore idraulico pressurizzato per garantire la corretta fornitura d’acqua e fertilizzanti. Inoltre, questo sistema era controllato da una centralina gestita a distanza per attivare le elettrovalvole, che erano state collegato abusivamente alla condotta Abbanoa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

droga tir
Si era imbarcato a Livorno per la Sardegna, in Lombadia aveva caricato un pallet dove,...
soccorso alpino
La 29enne con un'amica stava percorrendo il sentiero che dalla gola Gorropu risale verso Genna...
Nell'incidente sono rimaste ferite due persone, di cui una in condizioni gravi....
Il fenomeno della sosta selvaggia è diffuso in molte vie della città, specialmente in quelle...
incidente
Tragedia causata da una fuga di gas: interventi urgenti e prognosi riservata per i feriti...
Secondo le prime ricostruzioni, lo scontro sarebbe stato frontale, un impatto violento che ha tragicamente...

Altre notizie

Cagliari tomorrow