cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Neonato abbandonato ad Osilo: la madre domani davanti al GIP

La madre del piccolo di Osilo, ribattezzato Francesco dai medici, domani dovrà rispondere del reato di tentato omicidio al GIP

La giovane di 29 anni dovrà presentarsi domani di fronte al Giudice di Sassari, per quanto avvenuto ad Osilo. La donna, dopo aver dato alla luce suo figlio in casa, lo ha lasciato in strada. Attualmente è sotto accusa per tentato omicidio e si trova in Ospedale, sorvegliata dalle Forze dell’Ordine. Sebbene sia in buone condizioni fisiche, è emotivamente scossa per l’accaduto. Il neonato, chiamato Francesco dai medici, è attualmente in cura nel reparto di Terapia intensiva neonatale.
Sarà compito del Tribunale dei Minori decidere sul suo futuro affidamento.

La giovane, che dovrebbe essere rilasciata dall’Ospedale domani, affronterà un’udienza di convalida dell’arresto presso il Tribunale di Sassari. L’avvocato Elisa Caggiari, insieme al collega Pietro Fresu, rappresenterà la donna. Dopo aver parlato con la sua Cliente, l’Avv. Caggiari ha sottolineato lo stato di shock in cui si trova la madre e la possibile necessità di assistenza psichiatrica per valutare la sua consapevolezza nei confronti dei fatti accaduti.

L’episodio si è verificato quando la donna ha dato alla luce il bambino nella sua stanza e successivamente lo ha lasciato sotto un veicolo parcheggiato vicino alla sua casa. La nonna del bambino, sentendo il suo pianto, ha immediatamente chiamato i soccorsi. Il neonato è stato trasportato all’Ospedale di Sassari e poco dopo, le Forze dell’Ordine sono intervenute, ricostruendo gli eventi ed identificando la madre.

L’indagine, guidata dalla PM Maria Paola Asara, ha portato al sequestro del telefono della giovane. Gli esperti stanno analizzando il dispositivo per determinare se la donna abbia agito da sola o con l’aiuto di terzi. La famiglia della 29enne ha rivelato di essere all’oscuro della sua gravidanza.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow