cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Polo sanitario a Quartu: progetto approvato e nuovi posti di lavoro in arrivo

Primo via libera al progetto che riguarda la struttura interamente dedicata ai pazienti psichiatrici

Un nuovo polo sanitario a Quartu, situato ai margini della Statale 554, ha ricevuto l’approvazione del Comune. Questa iniziativa prevede la creazione di una struttura residenziale psichiatrica per minori ad alta intensità con dieci letti, oltre a un’unità interna a bassa intensità con altri sedici posti a disposizione. Il progetto ha ottenuto il via libera dal Servizio Unico di Attività Produttive ed Economiche (Suape) con il benestare del parere di compatibilità.

Si tratta di una delle prime tappe del processo di approvazione. Ulteriori autorizzazioni dovranno essere rilasciate dal Dipartimento di Urbanistica in tempi rapidi e, nel corso dei prossimi tre anni, da Regione e Asl. La società proponente, la Paracelso, ha dichiarato che gran parte del futuro del progetto dipenderà dalla documentazione già presentata.

La posizione individuata per la realizzazione del polo sanitario si trova all’incrocio tra la Statale 554 e la strada comunale di Su Paris. L’iniziativa è stata accolta con favore in quanto offrirà servizi di alta qualità per i pazienti e creerà nuove opportunità di lavoro nella regione.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una nuova sfilata a Cagliari mette in luce stilisti locali e modelli di tutte le...
Un investimento da 5 milioni di euro per trasformare il centro tennistico storico di Cagliari....
Personale di ortopedia e microchirurgia affronta trasferimenti non concordati; sindacati annunciano mobilitazione....
Giorgio Vargiu, presidente di Adiconsum Sardegna, e Luigi Gabriele, presidente di Consumerismo No Profit, denunciano...
Solo il 2% del fondo di solidarietà per la Sardegna, Campania in testa con 52,7 milioni...
acqua
I lavori dalle 9 alle 17: acqua garantita dalle vasche, ma potrà essere torbida, anche...

Altre notizie

Cagliari tomorrow