cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Neonato abbandonato ad Osilo: la madre torna in libertà

Riformulata l'accusa per la donna nell'Udienza di questa mattina, da tentato omicidio ad abbandono di minore

La madre 29enne di Osilo, che aveva abbandonato il suo neonato per strada dopo averlo partorito in casa solamente due giorni fa, non sarà più accusata di tentato omicidio. Il Gip Giuseppe Grotteria del Tribunale di Sassari ha preso questa decisione alle 13 di oggi. La richiesta di custodia cautelare nel carcere Bancali era stata avanzata dalla PM Maria Paola Asara.

Tuttavia, il Gip ha ritenuto opportuno riqualificare l’accusa, passando da tentato omicidio ad abbandono di minore. A seguito di questa riqualificazione, la giovane madre è stata rilasciata. Attualmente, è ricoverata nel Reparto di Ginecologia dell’Ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Questa notizia sottolinea la complessità e la sensibilità delle questioni giuridiche e sociali legate ai casi di abbandono di neonati.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Cagliari tomorrow