cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cimitero di Assemini al collasso: revocate le concessioni ultra cinquantennali

Il cimitero è praticamente saturo: servono contromisure urgenti

Il cimitero di Assemini è al centro di un’importante situazione che sta generando preoccupazione tra i cittadini. Ubicato a ridosso del centro abitato, è attualmente in uno stato di saturazione, con una grave carenza di loculi disponibili per nuove sepolture.

La problematica è stata ufficialmente comunicata dal Servizio Lavori pubblici del comune, il quale sta cercando di affrontare la situazione attraverso una serie di misure urgenti. In particolare, è in corso un cantiere per la costruzione di nuovi blocchi di loculi, con l’obiettivo di ampliare la capacità del cimitero.

Allo stesso tempo, è stata avviata una procedura di revoca di cinquantacinque concessioni ultra cinquantennali di loculi cimiteriali. Queste concessioni risalgono a un periodo compreso tra luglio 1972 e dicembre 1973 e stanno contribuendo alla difficoltà attuale di trovare spazio per nuove sepolture.

La revoca di queste concessioni è considerata necessaria per “traslocare” le vecchie salme e permettere il proseguimento delle tumulazioni, mentre si attende la realizzazione dei nuovi spazi. La decisione, sebbene sia volta a risolvere l’attuale crisi di spazio, ha suscitato dispiacere tra alcuni cittadini.

Alcuni suggeriscono che una soluzione a lungo termine per affrontare il problema potrebbe essere promuovere la cremazione, educando e convincendo le persone che questa scelta non è sbagliata. La cremazione, infatti, rappresenta un’alternativa alla sepoltura tradizionale e potrebbe contribuire a alleviare la pressione sui cimiteri, consentendo a più persone di pianificare le disposizioni funerarie secondo le proprie preferenze.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Costi in aumento per una giornata al mare in Sardegna, con prezzi che raggiungono i...
Il progetto mira a contrastare la carenza di manodopera nel settore agro-pastorale della Sardegna e...
La sanità sarda affronta una grave crisi: liste d'attesa infinite e inefficienze potrebbero portare alla...
Il recente report del CWUR evidenzia un declino nella competitività delle università italiane, con focus...
Un errore nella trasmissione dei risultati da parte della Rai solleva questioni cruciali e altera...
La conferenza stampa della Regione Sardegna al Dubai World Trade Center svela le potenzialità turistiche...

Altre notizie

Cagliari tomorrow