Cagliari Tomorrow
Accedi

Contanti non dichiarati a Porto Torres, intercettati cittadini Spagnoli

43.000 euro occultati da due viaggiatori provenienti da Barcellona, sanzione immediata.

Due cittadini spagnoli sono stati intercettati a Porto Torres con una somma significativa di 43.000 euro non dichiarata. Erano arrivati dalla città di Barcellona. A seguito di controlli presso il punto di transito di Porto Torres, gli agenti dell’Amministrazione Doganale e Monopoli di Sassari e gli ufficiali della Guardia di Finanza hanno identificato i due viaggiatori spagnoli che trasportavano, senza la dovuta dichiarazione, 25.000 euro uno e 18.000 euro l’altro.

È bene precisare che, secondo le normative vigenti, all’interno dell’Unione Europea è consentito trasportare liquidi per un valore massimo di 10.000 euro. Qualsiasi cifra superiore a questo limite richiede una dichiarazione alla dogana, sia in entrata che in uscita dal paese.

Gli interessati hanno immediatamente saldato una penalità, che corrisponde al 15% della cifra che supera il suddetto limite.

Questi controlli sono parte di un insieme di misure adottate da Adm e Guardia di Finanza, mirate a contrastare attività illegali come il riciclaggio di denaro e il finanziamento al terrorismo, in conformità con la Direttiva UE n° 2015/849.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cagliari tomorrow