cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Si ruba per fame: a Cagliari l’aumento dei prezzi nei supermercati è proporzionale all’incremento dei furti

I furti sono in crescente aumento, sempre più le persone costrette a rinunciare all'acquisto di beni alimentari

A Cagliari i supermercati si trovano ad affrontare un problema crescente: l’incremento dei furti, con dati che rivelano che il 60% dei ladri lo fa a causa della fame. Questa tendenza è direttamente collegata all’aumento dei prezzi dei beni di prima necessità, che ha reso insostenibile la situazione per molte famiglie cagliaritane e sarde.

I prezzi elevati, con prodotti come l’olio extravergine di oliva che raggiunge i 10 euro al litro e il latte venduto a oltre due euro al litro, hanno messo a dura prova i bilanci familiari. La situazione è diventata così difficile che sempre più persone si trovano costrette a rubare cibo nei supermercati.

L’andamento dei furti è in costante crescita sin dall’inizio dell’anno, con un picco significativo registrato a fine estate, secondo quanto rilevato dall’Università Cattolica. Tale tendenza si è confermata anche nei primi mesi autunnali. I dati indicano che sei persone su dieci in Sardegna sono coinvolte in atti di furto nei supermercati. La principale motivazione che emerge è la fame, con molte persone disposte a rischiare di essere scoperte pur di procurarsi del cibo.

Tra i prodotti più rubati ci sono tonno, carne in scatola, formaggio, pane, pasta e merendine per i bambini. La facilità di nascondere questi alimenti sotto i vestiti o all’interno di uno zaino, nonostante la presenza di dispositivi antitaccheggio e telecamere di sorveglianza, ha reso il furto di cibo una scelta per molti individui che non hanno altre opzioni.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una nuova sfilata a Cagliari mette in luce stilisti locali e modelli di tutte le...
Un investimento da 5 milioni di euro per trasformare il centro tennistico storico di Cagliari....
Impatto della normativa europea sulle abitazioni sarde verso la sostenibilità entro il 2030...
Personale di ortopedia e microchirurgia affronta trasferimenti non concordati; sindacati annunciano mobilitazione....
Tra gelati e tramonti, l'espansione dei servizi nella storica passeggiata panoramica...
Giorgio Vargiu, presidente di Adiconsum Sardegna, e Luigi Gabriele, presidente di Consumerismo No Profit, denunciano...

Altre notizie

Cagliari tomorrow