cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Attese prolungate in Sardegna per esami diagnostici

Sotto la lente, i tempi di attesa nelle strutture sanitarie regionali.

In Sardegna, l’attesa per una visita di controllo può superare i 200 giorni, raggiungendo in alcune zone fino a 370 giorni.

Per quanto riguarda l’ASL 8 di Cagliari, l’attesa più lunga per una visita oculistica si registra a Senorbì con 355 giorni. Altre zone come Dolianova e Quartu presentano attese rispettivamente di 245 e 239 giorni. Il centro medico di Cagliari, invece, ha un tempo d’attesa di 157 giorni.

Il territorio di Nuoro sembra essere il più colpito, con attese che in alcuni centri come Nuoro stesso raggiungono i 370 giorni, il tempo di attesa più lungo in tutta la regione.

Nel Medio Campidano, sebbene i tempi siano inferiori, non scendono al di sotto dei quattro mesi. Ad esempio, a Villacidro l’attesa è di 202 giorni mentre nel Nord-ovest, i tempi variano tra i 165 giorni di Bono e i 97 di Perfugas.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La sanità sarda affronta una grave crisi: liste d'attesa infinite e inefficienze potrebbero portare alla...
Il rapporto Gimbe sottolinea l'importanza di comprendere gli impatti economici della mobilità sanitaria e di...
Deficit di medici in Sardegna, l'isola affronta una grave emergenza sanitaria...
medico
Ritardi nelle visite, burocrazia eccessiva e carenza di personale: il grido d'allarme del sistema sanitario...
Doria ha incontrato i presidenti regionali della Fand, federazione tra le associazioni nazionali delle persone...

Altre notizie

Cagliari tomorrow