cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Aidomaggiore, 40enne ferito durante una battuta di caccia al cinghiale

Incidente tra due cacciatori durante la prima giornata del calendario venatorio dedicata al cinghiale

Nella tarda mattinata di ieri, durante la prima giornata di caccia al cinghiale ad Aidomaggiore nell’Oristanese, un cacciatore di 40 anni è rimasto ferito accidentalmente alla spalla da un colpo di fucile. L’incidente si è verificato quando l’uomo è stato colpito da un proiettile di rimbalzo sparato da uno dei suoi compagni di battuta, un altro cacciatore di 63 anni.

Subito dopo l’incidente, il cacciatore ferito è stato trasportato all’ospedale di Nuoro, dove è stato prontamente medicato. Fortunatamente, le sue ferite non erano gravi, e dopo le cure mediche necessarie, è stato dimesso dall’ospedale.

Il caso è stato prontamente segnalato alle autorità competenti, e sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Sedilo per effettuare i rilievi di legge e condurre ulteriori indagini sull’accaduto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un giovane tempiese di 29 anni ha rischiato grosso durante una battuta di caccia...
Cagliari tomorrow