cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Regionali, confronto tra i candidati governatori sul palco della Coldiretti a Cagliari

Il confronto si è concentrato su questioni cruciali per lo sviluppo sostenibile dell'Isola, dalla gestione del territorio alla continuità territoriale, riflettendo le preoccupazioni e le aspirazioni di una regione ricca di risorse e potenzialità.

Il presidente di Coldiretti Sardegna, Battista Cualbu, ha aperto il confronto tra i candidati alla presidenza della Regione Paolo Truzzu, Alessandra Todde e Renato Soru con una chiara richiesta: un presidente che rappresenti la Sardegna a livello nazionale e internazionale. L’assenza di Lucia Chessa, candidata di Sardegna R-esiste, non ha impedito il confronto diretto.

Cualbu ha sottolineato l’importanza di un confronto diretto, che coinvolga non solo i candidati, ma anche la comunità di duemila soci di Coldiretti presenti alla Fiera di Cagliari per l’evento. L’obiettivo è chiaro: far assumere ai candidati un impegno pubblico per il futuro della regione.

La formula del confronto prevede otto domande per ciascun candidato, con un tempo di risposta di quattro minuti ciascuna. I temi affrontati spaziano dall’agricoltura all’energia, dall’acqua alla burocrazia, evidenziando le sfide e le opportunità che attendono il prossimo presidente della Sardegna.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Più di 12.000 donne sfidano la pioggia in una corsa di solidarietà...
La Cgia di Mestre calcola la "lunghezza" delle file in tutta Italia degli utenti davanti...
Con l'apertura di nuovi locali e la rinascita del Piper, promettendo aperitivi e cene con...
Le precipitazioni persistono sull'isola, con un'intensa attività atmosferica che ha portato alla comparsa della neve...
vigili del fuoco
Quartu, distrutti un furgone e tre auto. Indagini in corso....
Cagliari tomorrow