cropped-CATOM-logo-web.png
Accedi
Cerca
Close this search box.

Scoperta truffa alimentare a Cagliari: sequestrati prodotti di dubbia origine

L'operazione è stata condotta nell'ambito di una campagna mirata al controllo degli alimenti etnici, coordinata dai carabinieri del Nas

Le autorità di controllo alimentare di Cagliari hanno messo sotto sequestro una vasta quantità di prodotti alimentari di origine dubbia, scoprendo un presunto caso di violazione degli obblighi di etichettatura e commercio in un ristorante asiatico della città.

L’operazione è stata condotta nell’ambito di una campagna mirata al controllo degli alimenti etnici, coordinata dai carabinieri del Nas. Durante il controllo presso un esercizio pubblico nel capoluogo, i militari hanno riscontrato irregolarità riguardanti l’etichettatura di vari prodotti di importazione, tra cui carne essiccata, carne di manzo, anatra, pollo, suini e uova di quaglia sgusciate.

Complessivamente sono state sequestrate 1100 confezioni di prodotti carnei misti e 300 confezioni di uova di quaglia, per un valore commerciale stimato intorno ai 30.000 euro. Tutto il materiale sequestrato è stato sottoposto a campionamento, con la collaborazione del personale dell’Istituto zooprofilattico di Cagliari, al fine di identificare la specie animale di ciascun prodotto e la sua reale composizione merceologica.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Più di 12.000 donne sfidano la pioggia in una corsa di solidarietà...
La Cgia di Mestre calcola la "lunghezza" delle file in tutta Italia degli utenti davanti...
Con l'apertura di nuovi locali e la rinascita del Piper, promettendo aperitivi e cene con...
vigili del fuoco
Quartu, distrutti un furgone e tre auto. Indagini in corso....
Pannelli e telecamere innovativi per un centro storico più accessibile...
Cagliari tomorrow